fotografia
0

Come scattare foto al mare

State per prenotare le vostre vacanze estive e pensate già a come sarebbe bello tornare dalla località balneare prescelta con tante foto ben riuscite? diciamo subito che capire come scattare foto al mare che siano d’impatto, belle e originali al tempo stesso, non è semplicissimo, ma che attenendosi a poche semplici regole è possibile migliorare sufficientemente la propria tecnica in questo campo, in modo da portare a casa scatti sufficientemente belli da impressionare favorevolmente gli amici e non dovervi vergognare quando le vorrete condividere con i conoscenti su facebook, Instagram e gli altri social network. Vediamo dunque le regole fondamentali per fare foto belle al mare.

come fare foto al mare

Aspetta l’ora giusta

A meno che tu non abbia già una buona tecnica ed esperienza è meglio scattare le foto al mare all’alba o al tramonto. Se la giornata è di brutto tempo sei decisamente più fortunato, perché anche nelle ore centrali della giornata potresti riuscire a cogliere una bella luce per le tue creazioni.

Valuta bene l’esposizione

Uno dei problemi che si riscontrano spesso quando si scattano foto al mare è quello relativo alla difficoltà di trovare la giusta esposizione. In situazioni di grande luminosità tieni le ISO più basse possibile e non fidarti dell’esposimetro incorporato nella fotocamera, perché in condizione di luce particolarmente intensa potrebbe sbagliare; puoi andare a occhio, oppure affidarti al bracketing, scattando la stessa foto con 3 o più esposizioni differenti, per poi tenere quella che ti piace di più.

Bilanciamento del bianco

Specialmente nelle ore centrali della giornata possiamo utilizzare il bilanciamento automatico per la luce diurna, mentre all’alba e al tramonto possiamo sbizzarrirci, magari dando toni più caldi ai nostri scatti.

Attenzione alla linea di orizzonte

Il consiglio finale tra quelli più importanti per capire come scattare foto al mare è tenere la linea di orizzonte perfettamente dritta … o in alternativa molto storta! non c’è niente di più disturbante che vedere una bella foto rovinata da una linea di orizzonte sfasata di poco, e possiamo assicurarvi che quando c’è di mezzo il mare a perdita d’occhio è molto semplice commettere un errore di questo genere. Discorso diverso le la foto avrà un orizzonte messo palesemente in diagonale, in tale caso se siete bravi e creativi potete ottenere effetti davvero sensazionali.

Condividi questo articolo

admin

There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *